Fabbrica Pelletteria Milano è un celebre brand del mercato della pelletteria italiano fondato nel 1946. Il segreto del successo di questo marchio, che ancora oggi domina lo scenario del made in Italy, è il fatto che oggi si presenta in una veste rinnovata e moderna sfruttando al meglio il talento dei designer italiani che collaborano per la realizzazione di modelli sempre innovativi ed accattivanti.

ADVERTISEMENT

Massima espressione dell’eccellenza del made in Italy questa storica fabbrica offre ai suoi clienti un vasto ventaglio di prodotti, tutti esteticamente ineccepibili oltre che funzionali e realizzati con pellami di prima qualità. Il mondo della valigeria è la punta di diamante dell’azienda che però produce anche borse, tracolle, accessori per il viaggio, borse da lavoro, shopping, tracolle e tanto altro ancora.

FPM: la nuova linea di valige in pelle

La Fabbrica Pelletteria Milano ha inaugurato un nuovo capitolo della sua storia con un nuovo progetto che mira all’incontro del design con il mondo della valigeria. Il nome di questa nuova sfida è “In the sing of the movement” e collaboreranno designer di fama mondiale, chiamati a realizzare valige con importanti innovazioni tecnologiche e stilistiche.

L’obiettivo è sempre quello di voler soddisfare il cliente, viaggiatore contemporaneo, le cui esigenze cambiano ed evolvono. Le valige devo rispettare non solo i canoni di stile e bellezza ma devono essere anche leggere, sicure e funzionali. I designers che collaborano con questa fabbrica, non solo per quest’ultimo progetto, sono rinomati professionisti provenienti da ogni parte del mondo: Francia, Paesi Bassi ed anche Giappone.

Sono varie le collezioni in pelle che portano la firma di questi importanti designers: Nendo, architetto nipponico, ha creato Kame-Upright 55; Marc Sadler, francese, la linea Bank; la collezione Saint Jacques è di Marcel Wanders, mentre quella Globe è firmata Jean-Marie Massaud. Stefano Giovannoni, architetto italiano che collabora con molti brand famosi come Alessi, Lavazza e Veneta Cucine (per nominare solo quelli italiani), si è dedicato alla collezione Mouse.

Gli altri prodotti in pelle di FPM

Come già detto le valige e il mondo del viaggio rappresentano il core business dell’azienda che propone una vasta gamma di accessori correlati alle vagile. Quest’ultime naturalmente sono disponibili in tantissime versioni e modelli: rigide, morbide, bagagli da cabina e trolley. Non mancano borse, borsoni, shopper e tracolle ma anche zaini e cartelle porta pc e naturalmente accessori da viaggio quali beautycase, crossover bag e reporter.